Raffaele Tiscar: “Banda ultra larga in Lombardia entro il 2017”


Riporto questo articolo di Wired Italia, dove Raffaele Tiscar (Direttore Generale Reti, Servizi di Pubblica Utilità e Sviluppo Sostenibil della Regione Lombardia) presenta il progetto di banda ultra larga per la regione, da completare entro il 2017.
Incrociamo le dita!

Cinque milioni di persone, due milioni di case, 500mila edifici e 440mila imprese in 167 comuni raggiunti dalla fibra ottica entro il 2017. È questa la scommessa del progetto Bul (Banda ultra larga) per sostituire, in Lombardia, l’esistente rete in rame con un investimento di circa 1,2 miliardi di euro distribuito nel corso dei prossimi 6-7 anni.

La Regione ha già stanziato 1,4 milioni di euro per stendere il piano finanziario del progetto e il primo appuntamento è per il 31 dicembre 2010 perché entro la fine dell’anno vanno verificate le garanzie che permetteranno a banche e altri investitori di finanziare il progetto. Che prevede diversi scenari. Nel più pessimistico, la Regione agirebbe da sola sviluppando una rete alternativa al rame.

(l’articolo completo su Wired.it)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s